Newsletter N. 1 - 8 Gennaio 2015

Care colleghe e cari colleghi,
Spero che il nuovo anno sia cominciato bene per voi tutt*.
E questa una newsletter d'inizio d'anno con informazioni di servizio che potranno essere utili e, in alcuni casi necessarie, per organizzare parte della vostra attività professionale del nuovo anno.
Innanzitutto le delibere cui facevo riferimento nell'ultima newsletter. La prima numero 671 del 23 Dicembre 2014 B.U.R.C., n 86 del 29/12/2014 di 1.500.000 euro permetterà l'avvio delle attività dei Centri Antiviolenza di nuova istituzione e la seconda numero 672 del 23 Dicembre 2014 B.U.R.C., n 86 del 29/12/2014, di 1.900.000 permetterà la prosecuzione delle attività dei Centri già esistenti e di supporto ai nuovi. Le trovate entrambe sul nostro sito, dove trovate anche l'elenco dei Centri Antiviolenza già attivi e quelli che saranno attivati.
La prima, numero 671 del 23 Dicembre 2014 B.U.R.C., n 86 del 29/12/2014 di 1.500.000 euro, permetterà l'avvio delle attività dei Centri Antiviolenza di nuova istituzione e la seconda numero 672 del 23 Dicembre 2014 B.U.R.C., n 86 del 29/12/2014, di 1.900.000 permetterà la prosecuzione delle attività dei Centri già esistenti e di supporto ai nuovi.
È un risultato importante frutto del lavoro e dell'impegno durato tutto l'anno.
Il primo passo è stato compiuto con il decreto del 17 gennaio 2014, con il quale l'assessore regionale alle Politiche Sociali, ha certificato l'attivazione "in ogni ambito territoriale di un Centro antiviolenza", da realizzare utilizzando il "riparto di 4,5 milioni di euro provenienti dal Fondo nazionale Politiche sociali", e ha stabilito che, "dopo l'approvazione in Consiglio regionale della legge a iniziativa popolare che istituisce il Servizio di psicologia del territorio, ogni Centro antiviolenza potrà contare su figure professionali specializzate", previste dalla legge n.9 del 3 agosto 2014 (Psicologo del Territorio). Ancora, una buona opportunità per realizzare sogni e costruire progetti. Il Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi erogherà 60 borse di studio da 5.000 euro ciascuna. Da domani, 9 gennaio e fino al 27 febbraio, potranno essere presentate le domande di partecipazione accedendo all'area riservata del Consiglio Nazionale. La modulistica sarà disponibile dal 9 gennaio. I progetti saranno valutati dalla commissione che il CNOP all'uopo nominerà.
Sono sicura che gli psicologi campani presenteranno i progetti innovativi volti a promuovere lo sviluppo della professione e il benessere psicologico nelle città.
Francesco Treglia, il nostro consulente per la progettazione sociale, potrà essere contattato per fornire supporto logistico in tutte le fasi, dalla formulazione del progetto alla compilazione della modulistica.
Sono stata contattata da molti di voi che mi hanno espresso entusiasmo per il servizio che stiamo istituendo per le psicologhe mamme e gli psicologi papà volto a sostenere la loro formazione anche durante il periodo prescolare dei figli. Sono contenta, pensare insieme i problemi aiuta a trovare soluzioni sostenibili. Per usufruire del servizio bisogna mandare una mail a segreteria@ordpsicamp.it specificando l'evento o gli eventi a cui si desidera partecipare e l'età della bambina o del bambino. A partire dal prossimo evento sulla locandina informativa troverete l'indicazione circa la possibilità di usufruire del servizio. Vi verrà segnalato, cioè, se per quello specifico evento il servizio è attivo.
Infine, non posso terminare questa prima newsletter dell'anno senza esprimere la mia tristezza e il mio dolore per i gravi fatti avvenuti ieri mattina a Parigi. Quest'ultimo attentato, così come quelli precedenti, minano il nostro sentirci parte dei contesti che insieme abitiamo.
Credo che anche come psicologi , oltre che come cittadini, abbiamo il dovere di interrogarci sui nostri sistemi di convivenza e sulle regole che li sostengono. Voglio lasciarvi con le parole del primo ministro norvegese che davanti al massacro di Utoya dichiarò: "Reagiremo con più democrazia, più apertura, più umanità". Ancora questa è la via.

Antonella Bozzaotra


Ordine degli Psicologi della Campania - Piazzetta Matilde Serao 7 - 80132 Napoli Tel./Fax. : 081.411617