home    area riservata     cerca    


« Torna indietro
 

NORMATIVE - Fatturazione elettronica degli psicologi: cosa cambia?

Gli iscritti che tra i propri clienti hanno Enti della Pubblica Amministrazione già conoscono gli adempimenti connessi alla fatturazione elettronica essendo in quei casi già obbligatoria dal 2015.

La recente normativa ha stabilito l’estensione di tale modalità anche alla fatturazione verso tutti i clienti con un impatto generalizzato e profondo nelle procedure amministrative. L’obbligo decorre dal 1 gennaio 2019.

 

Le fatture tradizionali, cioè quelle cartacee o in formato digitale (pdf, word, excel, ecc.), stampate su carta intestata, non avranno alcun valore legale e potranno continuare ad essere utilizzate solo al fine di dare avviso ai propri clienti dell’avvenuta emissione della fattura elettronica.

Bisogna evidenziare che la normativa è in continua evoluzione, e per alcune categorie, tra cui gli psicologi, converrebbe attendere l’approvazione e la conversione definitiva in legge del Decreto n. 119/2018 prima di prendere decisioni definitive in merito alla fatturazione elettronica. Infatti, oltre agli esoneri già previsti, un emendamento approvato dal Senato prevede che dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019 saranno esonerati dall’obbligo di emissione delle fatture elettroniche i soggetti che già effettuano l’invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria.

  • Lo psicologo è esonerato dall'obbligo di emissione della fatturazione elettronica per tutte le fatture i cui dati sono inviati al Sistema Tessera Sanitaria.
  • Lo psicologo resta obbligato all'emissione della fatturazione elettronica per quelle fatture che non devono essere trasmesse al Sistema Tessera Sanitaria.
  • Lo psicologo è  esonerato dall'obbligo di emissione della fatturazione elettronica se rientra nel cosiddetto "regime di vantaggio" e quelli che applicano il regime forfettario. In quest'ultimo regime, dal 2019, dovrebbero rientrare tutti quei soggetti con volume di affari fino a 65.000 euro annui e considerando il fatturato medio degli psicologi, nel suddetto regime potrebbero rientrare la maggior parte degli iscritti. Ciò vuol dire che, indipendentemente dall'obbligo o meno della trasmissione delle fatture al Sistema Tessera Sanitaria, i soggetti che rientreranno in tale regime saranno comunque esonerati dall'obbligo di emissione della fatturazione elettronica.

» Scarica la circolare completa

0 Mi Piace 0 Non mi piace
 
Ordine degli Psicologi della Campania
piazzetta Matilde Serao 7
80132 Napoli
telefono 081 411617
codice fiscale: 06697140637


- Cookie Privacy

- Informativa Trattamento dei dati Personali

- Gestisci il consenso ai Cookies
Amministrazione Trasparente